NEWS

22 Maggio 2018
Abstract Seminario 9 Giugno 2018

16 Maggio 2018
Flyer Casa dei Piccoli

16 Maggio 2018
Flyer Istituzionale Scuola di Psicoterapia

16 Maggio 2018
Seminario 9 Giugno 2018

10 Maggio 2018
Open Day a Trieste

19 Aprile 2018
Flyer Mantova

23 Marzo 2018
Calendario Seminari 2018

30 Novembre 2017
Open Day - 16 Dicembre 2017

7 Novembre 2017
Formazione e Fiducia

7 Settembre 2017
Seminario del 23 Settembre 2017 Perchè ho un bambino così difficile? Come comprendere ruolo e motivazione dell'aggressività

24 Agosto 2017
Save the Date!!

15 Giugno 2017
Il Concetto di Vulnerabilità Latente alla Luce delle Neuroscienze e dell'Epigenetica

19 Maggio 2017
Abstract del Seminario del 27/05/2017 a Ravenna presso Sala Nullo Baldini

21 Febbraio 2017
Ciclo Seminari 2017

7 Febbraio 2017
Notizie sulle finalità dell'Istituto "Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica"

7 Febbraio 2017
Sedi Didattiche Periferiche dell'Istituto "Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica"

8 Ottobre 2016
Seminario del 29 Ottobre 2016

24 Settembre 2016
Seminario "DEVO DIRTI DI NO! L'Importanza della Frustrazione per lo Sviluppo del Bambino nei Primi Anni di Vita"

10 Maggio 2016
Sabato 18 giugno 2016 Seminario a Padova

31 Marzo 2016
Depliant dei Seminari previsti per il 2016

16 Marzo 2016
Festa di inaugurazione della nuova Casa dei Piccoli di Mantova

11 Febbraio 2016
Attività della Scuola 2016

17 Ottobre 2015
24 ottobre 2015 Open Day

1 Ottobre 2015
Il seminario del 26/09/2015 apre le attività della Casa dei Piccoli

14 Settembre 2015
Sabato 3 Ottobre 2015 Seminario a Mantova

24 Agosto 2015
OPEN DAYS

23 Luglio 2015
Perché sono importanti i primi anni di vita…..

13 Luglio 2015
I nostri seminari parlano di noi e della nostra scuola….

6 Luglio 2015
Obiettivi formativi e contesto relazionale all'interno del quale intendiamo perseguirli

3 Luglio 2015
La Postura Psicoanalitica

30 Giugno 2015
La Casa dei Piccoli è in vacanza fino a Settembre

11 Giugno 2015
Arrivederci a Settembre

24 Maggio 2015
I 7 Sistemi Emotivi di Jaak Panksepp

12 Maggio 2015
Seminario di Lesley Caldwell del 9 maggio 2015, presso Il Circolo Ravennate e dei Forestieri

23 Aprile 2015
La Casa dei Piccoli è anche a Pesaro

13 Aprile 2015
Sede didattica Periferica

27 Marzo 2015
Domenica 22 marzo alla Casa dei Piccoli

23 Marzo 2015
Assessment e Psicoanalisi

3 Marzo 2015
Seminari 2015: Il Controtransfert

1 Marzo 2015
Le domeniche della Casa dei Piccoli

22 Febbraio 2015
Giocare insieme è amarsi? Impariamo a divertirci con il suono delle nostre voci.

18 Dicembre 2014
CASA DEI PICCOLI

18 Dicembre 2014
Presentazione dell'edizione italiana di "Leggere Winnicott": gli interventi di Lesley Caldwell e Angela Joyce

24 Novembre 2014
28 novembre 2014 INVITO INCONTRO

6 Settembre 2014
27 SETTEMBRE 2014 - SEMINARIO - UNA SFIDA DA NON PERDERE NEI PRIMI TRE ANNI DI VITA DEL BAMBINO: COME PREVENIRE LE SUE DIFFICOLTA' EMOTIVE E RELAZIONALI

16 Gennaio 2014
SEMINARI 2014

8 Gennaio 2014
Attività Formativa 2014

21 Dicembre 2013
Casa dei Piccoli

6 Luglio 2013
Notizie dalla Casa dei Piccoli

7 Giugno 2013
Intervista ad Anne-Marie Sandler

10 Maggio 2013
SEMINARIO

11 Aprile 2013
SEMINARIO

27 Marzo 2013
LA CASA DEI PICCOLI

16 Gennaio 2013
SEMINARI 2013

22 Dicembre 2012
LA CASA DEI PICCOLI Calendario

3 Dicembre 2012
LA CASA DEI PICCOLI, saluti e auguri

16 Novembre 2012
PROGRAMMA DI FORMAZIONE PERMANENTE 2013

11 Novembre 2012
SESSIONE DI DIPLOMA

20 Luglio 2012
27 OTTOBRE 2012

20 Luglio 2012
SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL NUOVO ANNO FORMATIVO 2012-2013

14 Marzo 2012
"CASA DEI PICCOLI"

2 Febbraio 2012
RETTIFICA DATA

27 Dicembre 2011
SEMINARIO DR.SSA ANNE-MARIE SANDLER

1 Dicembre 2011
PRESENTAZIONE DEI SEMINARI DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE PERMANENTE 2012

15 Ottobre 2011
INIZIO LEZIONI ANNO ACCADEMICO 2011-2012

3 Ottobre 2011
OPEN DAY - INCONTRO DI PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITA' FORMATIVE DELLA SCUOLA - ANNO ACCADEMICO 2011-2012

1 Febbraio 2011
PRESENTAZIONE DEI SEMINARI DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE PERMANENTE 2011

1 Gennaio 2010
PRESENTAZIONE DEI SEMINARI DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE PERMANENTE 2010

19 Maggio 2017

Abstract del Seminario del 27/05/2017 a Ravenna presso Sala Nullo Baldini

Il professor Eamon McCrory, docente di “Neuroscienze Evolutive” presso l’University College di Londra dove dirige il dipartimento “Rischio Evolutivo e Resilienza”, ha forti legami professionali con l’Anna Freud Centre, che storicamente persegue l’intento di elaborare strumenti terapeutici e preventivi del disagio psico-emotivo dei bambini e delle famiglie alla luce della teoria psicoanalitica integrata con le ricerche neuro-scientifiche e cognitive.
Il suo lavoro ed il suo interesse scientifico vogliono approfondire quanto emerge dalla impressionante quantità di dati che dimostrano l’aumento del rischio di disturbi psichiatrici e di disadattamento nell’infanzia, nell’adolescenza e nella vita adulta se si viene esposti durante la prima infanzia a maltrattamenti, condizioni stressanti e trascuratezza emotiva. La gamma delle condizioni patologiche di rischio va da disturbi depressivi e borderline a condizioni di disadattamento sociale, scarsa capacità lavorativa, condizioni di salute fisica precaria, scarso successo scolastico e altri ancora.
Questi dati, non sorprendenti dal punto di vista del sentire comune, sono stati interpretati postulando delle alterazioni a livello neuro-cognitivo. Sembra ipotizzabile infatti che in particolari condizioni avverse subite in età precoce vengano alterati aspetti funzionali di base che giocano probabilmente un ruolo centrale nella capacità di superare con successo le normali condizioni stressanti e le sfide che la crescita impone. Una chiave per comprendere i meccanismi neurobiologici attraverso i quali le condizioni avverse “si insinuano sotto la pelle” viene dall’epigenetica, ovvero una disciplina scientifica che studia i meccanismi di espressione o di inibizione dei geni senza che ne vengano modificate le caratteristiche intrinseche.
La teoria della “Vulnerabilità Latente” elaborata dal prof. Eamon McCrory e dai suoi colleghi rappresenta un modo di concettualizzare la natura del rischio psichiatrico in termini di cambiamenti che si verificano in una serie di sistemi neuro-cognitivi. nei processi di adattamento In sintesi le avversità presenti nella prima infanzia “settano” i sistemi epigenetici e neuro-cognitivi in modo tale da favorire l’adattamento negli ambienti a rischio, ma a prezzo di alti costi nel futuro.
Dai dati sperimentali sono emerse alterazioni a livello dell’elaborazione di stimoli minacciosi (sia per quanto riguarda i pattern di evitamento che di allerta) e a livello della memoria autobiografica; ne possono conseguire sia effetti diretti sulla vulnerabilità psichiatrica sia effetti indiretti attraverso l’ambiente.
Nell’ottica di interventi di prevenzione del disagio psico-emotivo ci si può chiedere se l’influire attraverso interventi di natura psico-sociale su questi sistemi neuro-cognitivi  possa aiutare i giovani a ricalibrarli in maniera appropriata ai nuovi ambienti. Approfondire la conoscenza di questo processo di ricalibrazione potrebbe essere la chiave per capire le migliori strategie per promuovere la resilienza  e per sviluppare interventi preventivi in età precoce.
Nella sessione pomeridiana che seguirà la Lectio Magistralis del professor McCrory i partecipanti lavoreranno in tre gruppi distinti per approfondire i seguenti temi (che verranno discussi successivamente in seduta plenaria col relatore):
1) che tipo di scambio reciproco potrebbe esserci fra medici e psicologi/psicoterapeuti per un approccio volto alla prevenzione?
2) che possibilità di interventi di prevenzione (in età precoce e non) conosciamo o potremmo ipotizzare per il futuro?
3) nella nostra esperienza  professionale con bambini-adolescenti/famiglie e pazienti adulti quali sono  gli aspetti che ci allertano e che possono farci ipotizzare uno stato di vulnerabilità latente?